Acetil Tirosina: Che cos’è, Benefici, effetti collaterali – Guida 2021

Torna a Blog
Acetil Tirosina: Che cos’è, Benefici, effetti collaterali - Guida 2020

Acetil Tirosina: Che cos’è, Benefici, effetti collaterali – Guida 2021

Acetil Tirosina: Che cos’è, Benefici, effetti collaterali – Guida 2021

Acetil Tirosina è un amminoacido che viene utilizzato per produrre noradrenalina e dopamina; sembra ridurre lo stress durante l’esposizione a fattori di stress acuti (che tendono a esaurire la noradrenalina) e può aiutare a prevenire deficit di memoria indotti dallo stress.

 

  • , , ,

    BRAIN TONIC Nutraceutico Bioattivo

    0 Su 5

    Brain Tonic è un Nutraceutico Bioattivo composto da Coenzima Q10, Bacopa Monnieri, Acetil Tirosina, Citicolina, Teanina, Paullina Capuana, Vitamina B.

    Tali componenti migliorano l’incremento della funzionalità mitocondriale attraverso la stimolazione…

    41,00


Che cos’è Acetil Tirosina?

La Acetil Tirosina è un amminoacido presente nella dieta che viene metabolizzato per produrre catecolamine come dopamina e adrenalina.

È anche usato nella produzione di ormoni tiroidei.

Per questi motivi, gli integratori per la perdita di peso spesso lo includono.

 

Quali sono i benefici di Acetil Tirosina?

Quando si tratta di aumentare effettivamente dopamina e adrenalina, la Acetil Tirosina non sembra molto promettente.

La sintesi di catecolamine è altamente regolata nel corpo, quindi semplicemente aumentare la quantità di Acetil Tirosina nel tuo corpo non aumenta necessariamente la produzione di catecolamina.

Tuttavia, alcuni studi hanno rilevato che in situazioni stressanti in cui la noradrenalina esercita un effetto protettivo, la fornitura di Acetil Tirosina sembra fornire un “tampone di sicurezza” di blocchi che possono prolungare l’effetto antistress delle catecolamine ritardandone l’esaurimento.

Questo è stato notato in situazioni di stress da freddo e privazione del sonno negli esseri umani, ma a una dose relativamente alta di 150 mg / kg.

Sono stati trovati anche miglioramenti nella memoria durante situazioni stressanti.

Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per confermarlo.

Quella poca ricerca che abbiamo non suggerisce un effetto sulla depressione.

 

 

Quali sono gli effetti collaterali e gli svantaggi di Acetil Tirosina?

È generalmente sicuro, tuttavia, studi condotti con dosi elevate hanno rilevato un aumento della frequenza cardiaca, della pressione sanguigna e un peggioramento dei sintomi della schizofrenia nei pazienti.

 


Acetil Tirosina dosaggio

Dosaggio raccomandato, quantità attive, altri dettagli
Aneddoticamente, la Acetil Tirosina tende ad essere assunta in dosi da 500-2000 mg circa 30-60 minuti prima di qualsiasi fattore di stress acuto.

Gli studi sull’uomo mostrano che la Acetil Tirosina viene utilizzata ad un intervallo di dosaggio di 100-150 mg per kg di peso corporeo.

Se si usano dosi più elevate e si riscontrano problemi digestivi, questo può essere suddiviso in due dosi separate da mezz’ora (30 e 60 minuti prima dello stress acuto).

 

Avviso Attenzione

Acetil Tirosina ha diverse interazioni teoriche in cui è richiesta cautela.

Può aumentare la produzione di ormoni tiroidei poiché è un precursore per la sua sintesi, quindi quelli con una tiroide iperattiva dovrebbero essere cauti.

Inoltre, potrebbe interagire con gli IMAO provocando una crisi ipertensiva.

Inoltre, potrebbe teoricamente bloccare l’assorbimento dall’intestino di alcuni farmaci che assomigliano ad alcuni aminoacidi come la levodopa.

Infine, poiché è un precursore dei neurotrasmettitori stimolatori, può interagire o potenziare gli effetti di altri farmaci o integratori che sono anche stimolanti, insieme a farmaci che influenzano la produzione di dopamina e noradrenalina.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna a Blog
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:

0
    0
    Il Tuo Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop
    Apri la chat
    Bisogno di aiuto?
    Ciao! Posso aiutarti?